Coppa Davis: Arnaldi, Sonego e Musetti regalano la vittoria all'Italia contro il Cile

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Coppa Davis: Arnaldi, Sonego e Musetti regalano la vittoria all'Italia contro il Cile
Aggiornato
Arnaldi con capitan Volandri
Arnaldi con capitan Volandri
Profimedia
Gli azzurri hanno vinto in rimonta: il sanremese contro Cristian Garin e il torinese contro Jarry, annullando quattro match point. Nel finale il punto del 3-0 grazie al doppio.

L'Italia del tennis ha ottenuto il successo contro il Cile, vendicando in parte la brutta sconfitta contro il Canada.

Il punto decisivo è arrivato grazie alla super rimonta di Lorenzo Sonego, che dopo due ore e quarantatre minuti di gioco ha avuto la meglio di Nicolas Jarry.

Nel 3-6 7-5 6-4 finale l'azzurro ha anche salvato quattro match point al cileno nel secondo set prima di ribaltare l'incontro a suo favore.

Le statistiche del match
Flashscore

Il doppio

In serata, dopo oltre due ore, l'Italia ha ottenuto il punto del 3-0 finale grazie all'inedito doppio giocato da Lorenzo Sonego e Lorenzo Musetti contro Alejandro Tabilo e Tomas Barrios Vera.

Anche in due azzurri hanno vinto in rimonta e soffrendo, dopo aver perso il primo set al tiebreak e recuperando da un break nel secondo parziale: il punteggio finale è stato 6-7 6-3 7-6.

Arnaldi-Garin

Nel primo singolare di giornata l'Italia, sul sintetico indoor di Bologna, Matteo Arnaldi aveva sconfitto, sempre in rimonta, Cristian Garin.

L'azzurro, quarto italiano nelle classifiche ATP, ha chiuso al quarto match point con il punteggio di 2-6 6-4 6-3, mettendo la freccia alla fine del secondo set.

Gli azzurri torneranno in campo domenica, contro la Svezia.