GP Valencia, Bagnaia non si illude: "Pochi 21 punti per rilassarsi"

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
GP Valencia, Bagnaia non si illude: "Pochi 21 punti per rilassarsi"
Francesco Bagnaia
Francesco Bagnaia
Profimedia
Il Mondiale è ormai all'epilogo. "Il vantaggio ci dà un po' di respiro", ha spiegato il leader della classifica.

"Dopo il GP del Qatar arriviamo a Valencia con 21 punti di vantaggio su Jorge. Ci danno sicuramente un po' più di respiro, ma non sono comunque sufficienti per potersi rilassare".

Francesco Bagnaia arriva all'ultimo appuntamento del motomondiale da leader della classifica piloti, "su una pista dove in passato siamo stati veloci e dove abbiamo il potenziale per fare bene".

Ma il +21 su Jorge Martin non gli fa sentire il titolo-bis già in tasca: "Il nostro approccio al fine settimana non cambierà rispetto alle altre gare. L'obiettivo sarà sempre lo stesso: lavorare bene fin dalla prima sessione di venerdì, fare una buona qualifica, e cercare di lottare per la vittoria in gara. Sono tranquillo e non vedo l'ora di scendere in pista per questo ultimo atto della stagione".