Euro 2024: le probabili formazioni di Polonia-Olanda, Slovenia-Danimarca e Serbia Inghilterra

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più

Euro 2024, le formazioni ufficiali di Serbia-Inghilterra: in avanti sia Vlahovic che Mitrovic

Aggiornato
Bellingham e Kane
Bellingham e KaneAFP - Flashscore
Dopo il trionfo azzurro di ieri sera si ricomincia oggi pomeriggio con la sfida che metterà di fronte la Polonia all'Olanda. Subito dopo toccherà a Slovenia e Danimarca aprire le ostilità del gruppo C, quello dell'Inghilterra che in serata è attesa a Gelsenkirchen dalla Serbia.

Polonia-Olanda

Costretto a rinunciare a de Jong e Koopmeiners, Koeman si affiderà a centrocampo alla coppia Reijnders-Schouten, mentre in attacco il bolognese Zirkzee dovrà aspettare il proprio turno in panchina dopo essere stato richiamato in servizio mentre era in vacanza.

Sul fronte opposto, pesantissima l'assenza di Lewandowski che, dopo l'infortunio rimediato durante il periodo di preparazione, non è stato escluso dalla lista dei convocati, ma non scenderà in campo contro la nazionale Oranje.

Il match di Amburgo
Il match di AmburgoFlashscore

Le formazioni ufficiali di Polonia-Olanda.

Polonia (3-5-1-1): Szczesny; Bednarek, Salamon, Kiwior; Frankowski, Urbanski, Romanczuk, Zielinski, Zalewski; S. Szymanski, Buksa. Ct. Probierz.

Olanda (4-3-3): Verbruggen; Dumfries, de Vrij, van Dijk, Aké; Reijnders, Schouten, Vermaan; Simons, Depay, Gakpo. Ct. Koeman.

Slovenia-Danimarca

Un solido 4-4-2 quello proposto dal commissario tecnico sloveno Kek che comincia in porta con la sicurezza di Oblak e culmina in attacco con la presenza di Sesko, uno degli attaccanti più interessanti del panorama internazionale.

Tra i pali della Danimarca, invece, ci sarà l'altrettanto mitico - e figlio d'arte - Schmeichel, mentre a portare le insidie nell'area di rigore slovena sarà l'ex atalantino, oggi red devil, Hojlund.

Il match di Stoccarda
Il match di StoccardaFlashscore

Le formazioni ufficiali di Slovenia-Danimarca.

Slovenia (4-4-2): Oblak; Karnicik, Drkusic, Bijol, Janza; Stojanovic, Elsnik, Cerin, Mlakar; Sporar, Sesko. Ct. Kek.

Danimarca (3-5-2): Schmeichel; Andersen, Christensen, Vestergaard; Kristiansen, Hjulmand, Eriksen, Hojbjerg, Bah; Hojlund, Wind. Ct. Hjulmand.

Serbia-Inghilterra

La prima, vera, sfida tra bomber dell'Europeo andrà in scena a Gelsenkirchen, dove l'Inghilterra farà il proprio esordio nella competizione contro alla Serbia di Stoijkovic.

E così, di fronte all'uragano Kane ci sarà quel Vlahovic che ha chiuso in crescendo la stagione con la Juventus segnando il gol che ha permesso ai bianconeri di battere l'Atalanta in finale e aggiudicarsi la Coppa Italia. 

Il match di Gelsenkirchen
Il match di GelsenkirchenFlashscore

Le formazioni ufficiali di Serbia-Inghilterra.

Serbia (3-5-2): Rajkovic; Milenković, Veljkovic, Pavlović; Zivković, Lukić, Gudelj, Kostić; Milinković-Savić, Mitrovic; Vlahović. Ct. Stoijkovic

Inghilterra (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Guehi, Trippier; Alexander-Arnold, Rice; Bellingham; SakaFoden; Kane. Ct. Southgate