Pioli: "Serata difficile, ma abbiamo una chance e andremo a giocarcela"

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Pioli: "Serata difficile, ma abbiamo una chance e andremo a giocarcela"
Pioli
Pioli
Profimedia
Il tecnico rossonero ha commentato la sconfitta contro il Borussia Dortmund per 3-1.

"Abbiamo una possibilità: vincere a Newcastle. Chiaro, poi non dipende da noi".

Stefano Pioli guarda all'ultima sfida del girone di Champions per giocarsi le residue possibilità di passaggio del turno.

Subito dopo il ko interno per 3-1, contro il Borussia Dortmund, il tecnico del Milan ha spiegato a Mediaset: "È chiaro che è stato una serata deludente. Avevamo una grandissima opportunità e ci pesa non avercela fatta. L'abbiamo persa nel momento in cui potevamo indirizzarla. L'infortunio di Thiaw ha cambiato i nostri equilibri difensivi. Ora abbiamo una piccola possibilità e andremo a giocarcela".

Ai microfoni di SkySport, ha anche risposto alla domanda sulla mancata reazione di Olivier Giroud dopo il rigore fallito: "Certo, all'intervallo gli ho parlato, ho visto che era rimasto su quell'eoisodio. Ma è un giocatore di tale esperienza che doveva superarlo: non è stata la sua miglior serata, questo sì".

Adli: "Era una grande occasione"

A parlare, nel post partita, anche Adli: "Ci spiace per i nostri tifosi, era una grande occasione, sapevamo che con San Siro avevamo la forza dentro di noi, ma non siamo riusciti a vincere questa partita. Daremo tutto a Newcastle, c’è un 2-3% di possibilità di passare il turno, cercheremo di vincere la nostra partita e speriamo in risultato positivo da Dortmund".

"Abbiamo avuto un rigore e l’abbiamo sbagliato, poi lo hanno avuto loro. Noi siamo riusciti a tornare in partita e nel secondo tempo abbiamo perso equilibrio anche con l’uscita di Thiaw: siamo un po’ sfortunati, il calcio è anche così. Abbiamo fatto fatica a trovare il nostro equilibrio e ci spiace", ha aggiunto.