Champions League, il Porto batte l'Arsenal nel finale con un gol di Galeno

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Galeno beffa l'Arsenal con un eurogol nel finale, il Porto batte i Gunners
La gioia di Galeno
La gioia di Galeno
AFP
Partita priva di grandi occasioni al do Dragão, ma i portoghesi riescono a strappare la vittoria in extremis con un gol del brasiliano.

Porto-Arsenal 1-0

Al do Dragão, nell'andata degli ottavi di Champions League, Porto e Arsenal hanno iniziato la partita studiandosi e non ci sono state grandi emozioni per i primi venti minuti. I gunners hanno provato a verticalizzare ma non sono mai riusciti a creare occasioni pericolose, mentre dall'altra parte i lusitani hanno avuto una ghiotta opportunità al 22' con una botta di Wenderson Galeno che prima è finita sul palo e poi sul tap-in clamorosamente sull'esterno della rete, dando l'illusione del gol. 

Dopo mezz'ora di gioco è arrivata invece finalmente la prima azione degna di nota dell'Arsenal, con Bukayo Saka che ha crossato e ha colpito per sbaglio la traversa. Poco dopo ci ha provato anche William Saliba con un colpo di testa da corner. Cinque minuti prima dell'intervallo è stato invece Evanilson a ricevere palla in area e a cercare di segnare da posizione angolata, ma David Raya  è riuscito a salvare, e così le due squadre sono andate negli spogliatoi sullo 0-0.

Statistiche individuali
Stats Perform

Nei primi minuti del secondo tempo, l'inerzia della partita non è cambiata. Non ci sono state praticamente occasioni, con l'Arsenal che è sembrato incapace di fare male. Leandro Trossard ha avuto l'opportunità più ghiotta al 56' quando da un corner si è trovato libero sul palo più lontano, ma la sua botta al volo è finita fuori. Poi al 75' Evanilson ha concluso da distanza ravvicinata, ma Declan Rice è riuscito a deviare il suo tiro in angolo.

Sembrava una partita destinata a finire a reti bianche, invece in extremis il Porto ha piazzato la zampata ed è riuscito a portare a casa la vittoria grazie a un eurogol di Galeno, che al 94° minuto con un gran tiro dalla fascia sinistra l'ha infilata sul secondo palo.

Una vittoria insperata che ha fatto impazzire il do Dragão. All'Arsenal il compito di rimontare lo svantaggio al ritorno, ma dovrà far vedere molto più di quello fatto oggi per riuscirci.

Le statistiche del match
Stats Perform