Bundesliga: il Bayern vince e si avvicina alla vetta, Union Berlin sempre più in crisi

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Bundesliga: il Bayern vince e si avvicina alla vetta, Union Berlin sempre più in crisi
Esultanza dei calciatori del Bayer
Esultanza dei calciatori del Bayer
AFP
I ragazzi di Xabi Alonso si confermano in vetta a +1 sul sorprendente Stoccarda, che infligge l'ottava sconfitta di fila ai berlinesi. Bene Lipsia, Friburgo ed Eintracht.

Torna la Bundesliga con sei gare, tra cui Mainz-Bayern Monaco delle 18:30.

Mainz-Bayern 1-3

Il Bayern Monaco ha sconfitto il Mainz per 3-1, ponendo fine a una striscia di sconfitte in Bundesliga di tre partite alla Mewa Arena e prolungando la mancanza di vittorie del Mainz nella stagione 2023/24.

Kingsley Coman e Harry Kane sono andati a segno in apertura per il Bayern, mentre Anthony Caci ha tentato la rimonta del Mainz. Leon Goretzka ha poi assicurato la vittoria del Bayern. 

Nonostante la vittoria, il Bayern non ha conquistato il primo posto in Bundesliga grazie alle vittorie del Bayer Leverkusen e dello Stoccarda. 

Wolfsburg-Bayer Leverkusen 1-2

Settimo successo in otto gare per le Aspirine, che passano pure sul difficile campo del Wolfsburg.

Apre Jeremie Frimpong, pareggia Maxence Lacroix, gol vittoria di Alejandro Grimaldo nella ripresa.

Darmstadt-Lipsia 1-3

Dopo due pareggi consecutivi torna al successo il Lipsia, che espugna Darmstadt grazie alla doppietta di Lois Openda e al bel calcio di punizione di Emil Forsberg.

Di Tobias Kempe, su calcio di rigore fischiato per fallo di Kevin Kampl, il gol della bandiera dei padroni di casa.

Union Berlin-Stoccarda 0-3

Non si ferma la crisi dei berlinesi, all'ottava sconfitta consecutiva tra campionato e coppa.

Per lo Stoccarda, la rivelazione di questo inizio di campionato, gol numero 14 di Serhou Guirassy, raddoppio del subentrato Silas nel finale e terza rete di Deniz Undav allo scadere.

Non ha giocato neanche un minuto Leonardo Bonucci.

Stoccarda a -1 dalla vetta.

La classifica momentanea
Flashscore

Hoffenheim-Eintracht 1-3

Si ferma l'Hoffenheim, che era reduce da 15 punti nelle ultime sei gare.

Nonostante il vantaggio dopo pochi minuti firmato Maximilian Beier, i padroni di casa si sono fatti rapidamente rimontare dalla squadra di Francoforte, capace di chiudere già sull'1-3 prima dell'intervallo controllando poi il match nella ripresa.

Friburgo- Bochum 2-1

C'è lo zampino di Vincenzo Grifo nel successo dei bianconeri contro il Bochum: il calciatore della Nazionale italiana ha prima servito l'assist per il gol del giapponese Ritsu Doan e poi ha realizzato il gol del definitivo 2-1, su calcio di rigore.