Strasser vince lo slalom di Schladming, Vinatzer inforca e Sala è solo nono

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Strasser vince lo slalom di Schladming, Vinatzer inforca e Sala è solo nono
Strasser, Haugan e Noel sul podio
Strasser, Haugan e Noel sul podio
Profimedia
Secondo il norvegse Timon Haugan, terzo il francese Clement Noel

Dopo il successo di domenica a Kitzbuehel , il tedesco Linus Strasser ha vinto in 1.45.20 anche the Night Race, il famoso slalom notturno di Schladming, in una gara in buona parte sotto la pioggia e con un fondo decisamente non perfetto. Per lui, a 31 anni, è il quinto successo in carriera ed il secondo a Schladming dopo la vittoria del 2022. Secondo il norvegese Timon Haugan in 1.45.48 e terzo il francese Clement Noel in 1.46.22.

Delusione invece per l'azzurro Alex Vinatzer, ottimo quinto dopo la prima manche, che ha inforcato dopo l'ultimo intermedio quando era ancora al comando. Con ancora una bella prova, seppure costellata da tanti inevitabili piccoli errori vista la condizione della pista, e' cosi' il lombardo Tommaso Sala 9/o in 1.49.68 l'unico italiano in classifica.

La prossima tappa di coppa degli uomini è in Germania, a Garmisch, con due superG in programma sabato e domenica: tornano in pista Dominik Paris e Mattia Casse.