MotoGp, battesimo rosso: Márquez brilla a Valencia nel suo esordio sulla Ducati

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
MotoGp, battesimo rosso: Márquez brilla a Valencia nel suo esordio sulla Ducati
Márquez per la prima volta in sella alla Ducati
Márquez per la prima volta in sella alla Ducati
Profimedia
Il numero uno del Team Ducati, Davide Tardozzi è rimasto molto colpito dalla prestazione del catalano: "Impressionante. È andato oltre le mie aspettative".

Riflettori puntati su Marc Marquez nei test MotoGP di Valencia: il pilota spagnolo dopo aver chiuso la sua lunga esperienza con la Honda, è sceso in pista per la prima volta in sella alla Ducati del team Gresini e le sensazioni sono state subito positive.

L'otto volte iridato ha chiuso la mattinata nella parte alta della classifica, girando in 1:30.222. Un tempo che ha fatto sgranare gli occhi anche al numero uno del Team Ducati, Davide Tardozzi che, in dichiarazioni raccolte da Dazn, ha esclamato: "Impressionante, assolutamente sì. È andato oltre le mie aspettative".