"Mi ritiro", a sorpresa lo slalomista 23enne Lucas Braathen dice basta

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
"Mi ritiro", a sorpresa lo slalomista 23enne Lucas Braathen dice basta
'Mi ritiro', a sorpresa lo slalomista 23enne Lucas Braathen dice basta
'Mi ritiro', a sorpresa lo slalomista 23enne Lucas Braathen dice basta
AFP
Il norvegese ha assunto una ferma posizione contro la federazione del suo paese: "Ora sono libero"

Lo slalomista norvegese Lucas Braathen ha annunciato a sorpresa il suo ritiro dall'agonismo, a soli 23 anni, in una conferenza stampa convocata a Soelden, in Austria, alla vigilia della primo weekend della Coppa del mondo 2023/24. Detentore della coppa di slalom, Braathen è da tempo ai ferri corti con la federsci norvegese per la questione dei diritti di immagine, vicenda che sarebbe alla base della sua clamorosa scelta.

"Mi ritiro. Ho finito - ha annunciato ai media -. Per la prima volta in carriera mi sento libero, dato che per poter continuare a sciare dentro questo sistema ho dovuto mettere da parte non solo i miei sogni ma anche la mia gioia di vivere. Non sono più disposto a farlo".

Il conflitto tra Braathen e la federazione si è intensificato di recente quando ha preso parte a un servizio fotografico non autorizzato per un marchio di abbigliamento. La federazione ha dichiarato questa settimana che multerà Braathen. La sua decisione di è stata una "completa sorpresa" per i dirigenti norvegesi: "Sono profondamente dispiaciuto che Lucas sia giunto a questa conclusione - ha dichiarato il presidente federale, Tove Moe Dyrhaug -. Allo stesso tempo, non possiamo fare altro che rispettare la decisione che ha preso".