Premier: l'Arsenal non sbaglia contro il Brighton, reti bianche in Liverpool-United

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Premier: l'Arsenal non sbaglia contro il Brighton, reti bianche in Liverpool-United
Aggiornato
L'esultanza di Kai Havertz
L'esultanza di Kai Havertz
AFP
Nella domenica di Premier League, vittorie per Arsenal, Brentford e West Ham.

Quattro le gare in programma nella domenica Premier League, che si è chiusa con il big match tra Liverpool e Manchester United.

Liverpool-Manchester United

La rincorsa al primo posto in Premier League da parte del Liverpool è stata rallentata da un tenace Manchester United, nel big match della domenica, che si è chiuso un pareggio senza reti ad Anfield.

Nonostante abbia dominato il possesso palla e creato occasioni, il Liverpool non è riuscito a sbloccare la partita, vanificando la sua chance di superare l'Arsenal in vetta alla classifica del campionato inglese.

I voti Flashscore del match
Flashscore

 

Arsenal-Brighton

La sfida più attesa del pomeriggio di Premier era sicuramente quella tra Arsenal e Brighton, che ha visto i padroni di casa imporsi per 2-0.

Il match è stato molto combattuto, con un'ottima difesa della squadra di De Zerbi e occasioni da entrambe le parti. 

Alla fine però, i Gunners l'hanno spuntata grazie al maggiore cinismo offensivo nei momenti più delicati della gara. Ad andare a segno, nel secondo tempo, Gabriel Jesus al 53' e Kai Havertz al 87'.

Le statistiche del match
Flashscore

Brentford-Aston Villa

Tante emozioni anche nel match tra Brentford e Aston Villa, in cui la squadra ospite si è aggiudicata per 2-1.

I Villans, che puntavano a tre punti che gli avrebbero permesso di mantenersi tra le squadre ai vertici della classifica, sono stati costretti a rincorrere dopo che Lewis-Potter è riuscito a portare in vantaggio la squadra di casa allo scadere del primo tempo. 

Nella ripresa, però, gli uomini di Unay Emery hanno centrato la rimonta, con le reti al 77' e all'85' di Moreno e Watkins. Decisivo, nella reazione del Villa, il cartellino rosso rimediato al 71' da Mee che ha ridisegnato gli equilibri in campo.

West Ham-Wolverhampton

Tutto facile per il West Ham contro i Wolves, superati per 3-0 al London Stadium.

Dopo il pesante 5-0 subito dal Nottingham, gli Hammers hanno trovato la reazione giusta, imponendosi soprattutto grazie alla prova superlativa di Mohammed Kudus, che ha firmato una doppietta in 10 minuti nel primo tempo tra il 22' e il 32'. 

A chiudere la gara, nel secondo tempo, invece, è toccato a Bowen, che ha firmato il 3-0 al 74'.