Ligue 1: il Nizza di Farioli risale al secondo posto, torna alla vittoria il Lione, successo esterno del Marsiglia

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Ligue 1: il Nizza di Farioli risale al secondo posto, torna alla vittoria il Lione, successo esterno del Marsiglia
Aggiornato
Gaëtan Laborde festeggia.
Gaëtan Laborde festeggia.
Profimedia
l'OGC Nizza ha ospitato lo Stade de Reims nella 15ª giornata di Ligue 1. In un incontro particolarmente combattuto, i Rouge et Noir hanno lottato per vincere 2-1.

Nizza-Reims 2-1 

Gli Aiglons volevano riprendersi dalla sconfitta di Nantes. Ed è esattamente quello che hanno fatto, lottando con coraggio contro lo Stade de Reims e vincendo per 2-1 .

Come previsto, la partita è stata piuttosto combattuta sin dalle prime fasi di gioco. Sia la squadra di casa che quella ospite hanno lottato da una parte all'altra del campo, senza riuscire però a concludere nulla. A farsi vedere di più in area avversaria è stato il Nizza già nei primi 10 minuti. Gaëtan Laborde ha avuto una grande occasione al 12', così come Terem Moffi , ma senza riuscire a sbloccare il risultato.

Il Reims si è chiuso dietro e ha aspettato che il Nizza commettesse un errore per ripartire in contropiede. Questo ha reso difficile per gli Azuréens trovare un varco e sono stati costretti a giocare intorno all'area avversaria senza creare occasioni limpide da gol. Il ritmo della partita non è mai decollato nel primo tempo e il risultato all'intervallo è rimasto 0-0.

Nella ripresa entrambe le squadre hanno cercato di sfruttare le loro occasioni e Laborde è risucito finalmente a sbloccare la situazione con un tiro dal limite dell'area al 55'. Al 78' è arrivato il pareggio di Yunis Abelhamid con un magnifico colpo di testa su cross (78') ma sei minuti più tardi Jéremie Boga, con un colpo d'astuzia ha siglato il gol del definitivo 2-1 per la squadra di Farioli, che con questo successo risale al secondo posto in classifica.

Le altre partite

Nelle altre partite, torna alla vittoria il Lione con una tripletta di Lacazette (25', 29', 90').  "Il Generale" è bravo a sfruttare una torre di Jake O'Brien da calcio d'angolo e poi a trovarsi al posto giusto nel momento giusto, infilando a due passi dalla porta.

Pareggio per 0-0 tra Clermont e Lille, mentre il Brest espugna il campo del Metz con un gol di Douaron servito da Doumbia al 75'. Un gol di Sylla al 96' con un colpo di testa su calcio d'angolo permette invece allo Strasburgo di battere il Le Havre 2-1, dopo il vantaggio iniziale con Emegha e il pareggio degli ospiti al 49' con Salmier.

Nel posticipo serale vittoria esterna del Marsiglia sul campo del Lorient. Protagonista Aubameyang che segna una doppietta (9' e 42') dopo aver servito a Mbemba l'assist per il primo gol al 3'. Il quarto gol dei marsigliesi lo firma invece Balerdi al 33'. Per il Lorient reti di Faivre al 42' e Mendy al 51'. Con questa vittoria il Marsiglia aggancia il sesto posto mentre il lorient è terzultimo.  

La classifica di Ligue 1
Flashscore

Tutti i risultati