Liga: soltanto tre gol in quattro gare, tra cui quello di Joao Felix che condanna la sua ex squadra

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Liga: soltanto tre gol in quattro gare, tra cui quello di Joao Felix che condanna la sua ex squadra
Aggiornato
Reti bianche tra Maiorca e Alaves
Reti bianche tra Maiorca e Alaves
Profimedia
Agli 0-0 tra Maiorca e Alaves e tra Almeria e Betis è seguito l'1-1 tra Siviglia e Villarreal. Nel posticipo decide un guizzo del portoghese.

La giornata di Liga prevede quattro incontri, si è aperta con la sfida tra Maiorca e Alaves, e terminerà con il big match tra Barça e Atletico.

Barcellona-Atletico Madrid 1-0

Il quarto 1-0 del Barça in campionato vale un importantissimo successo contro l'Atletico, che prima del fischio d'inizio si trovava davanti ai catalani in classifica.

A decidere un match molto nervoso, in cui si sono visti ben nove cartellini gialli, il tanto atteso ex Joao Felix poco prima della mezz'ora di gioco.

Nella ripresa il Barcellona ha preso anche un palo con Raphinha.

Adesso i blaugrana sono nuovamente terzi, a -4 dall'insolito duo di testa formato da Real Madrid e Girona.

Siviglia-Villarreal 1-1

Finisce in parità anche la terza gara del giorno, tra due squadre che stanno viaggiando a ritmi molto inferiori rispetto agli anni scorsi.

Tutte le maggiori emozioni del match sono arrivate al minuto 75: al vantaggio del canterano Kike Salas, appena entrato, ha replicato Jose Luis Morales dopo appena due minuti.

Annullato in pieno recupero il gol dell'1-2, che sarebbe stata la seconda beffa di fila per gli andalusi, reduci da una rimonta subita in Champions League con il PSV.

Almeria-Betis 0-0

L'Almería e un Real Betis in 10 uomini per oltre un tempo, hanno pareggiato 0-0, allungando la striscia di gare senza vittoria dell'Almería in Liga a 18 partite.

Nonostante il Betis sia rimasto in inferiorità numerica dopo il cartellino rosso di Héctor Bellerín al 24esimo, l'Almería non è riuscito a capitalizzare il vantaggio numerico, colpendo due volte il palo.

Maiorca-Alaves 0-0

Il Maiorca è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale in casa. 

Senza Vedat Muriqi, il club delle Baleari si è accontentato dell'ottavo pareggio in Liga contro il Deportivo Alavés chiudendo il match sullo 0-0. 

Nonostante un secondo tempo più promettente, con occasioni anche per il subentrato Cyle Larin, la partita si è conclusa con un pareggio senza reti, lasciando l'Alavés al 12esimo posto in classifica.