Le sorprese del weekend secondo i dati: Birmingham, Cosenza e Göteborg contro le favorite

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Le sorprese del weekend secondo i dati: Birmingham, Cosenza e Göteborg contro le favorite
La difesa del Birmingham è una delle migliori della competizione grazie alla sua implacabilità.
La difesa del Birmingham è una delle migliori della competizione grazie alla sua implacabilità.
Profimedia
Chi vincerà? È la domanda chiave che gli appassionati di sport e gli opinionisti di tutto il mondo affrontano quotidianamente. Il più delle volte, però, sono guidati più dalle sensazioni e dalle proprie impressioni che da numeri indiscutibili. La risposta giusta a questa domanda può spesso essere molto preziosa. Soprattutto se si tratta di un favorito. Ecco perché ogni venerdì la redazione di Flashscore, in collaborazione con il team di analisti dell'azienda ceca di dati 11Hacks, vi presenta le analisi di partite in cui i numeri suggeriscono che potrebbe verificarsi il risultato (non) atteso.

Norwich - Birmingham, sabato 16:00

Nella partita del nono turno del campionato inglese, il Birmingham decimo visiterà il campo del Norwich ottavo e sarà una partita molto importante per entrambe le squadre. Come sempre in questa competizione, la classifica è estremamente equilibrata. C'è una differenza di soli tre punti tra le squadre al quarto e al decimo posto, con il Birmingham che vanta un solo punto di distacco dagli avversari di domani. Nessuna delle due squadre è attualmente in forma smagliante e una vittoria sarebbe qualcosa di positivo per entrambe.

Il Norwich ha incassato tre sconfitte negli ultimi quattro duelli, tra cui quella registrata una settimana fa nella quale ha subito sei gol dal nuovo arrivato Plymouth. Il Birmingham ha conquistato solo due punti nello stesso periodo. Tuttavia, entrambe le squadre confermano che la posizione in classifica può essere ingannevole all'inizio della stagione. La metrica dei gol attesi (XG), che tiene conto della qualità delle occasioni da gol create e concesse e calcola poi la probabilità con cui una squadra avrebbe dovuto segnare, colloca il Birmingham in quinta posizione e il Norwich addirittura due posizioni più in alto.

Confronto tra le difese del campionato 2023/24.
11Hacks / Livesport

Quindi, anche come outsider per i bookmaker, gli ospiti hanno una discreta possibilità di sorprendere e segnare in trasferta. Il loro indiscusso vantaggio è l'eccellente difesa, che nonostante l'assenza per cinque partite dell'ottimo Ethan Laird nella scorsa stagione, gli avversari hanno superato solo sette volte finora, che è il terzo numero più basso dietro la capolista Leicester e la terza in classifica Preston. La sua qualità è confermata anche dall'andamento delle previsioni di gol concessi, secondo cui la squadra ha addirittura affrontato la minor percentuale di occasioni pericolose dell'intera Championship.

L'analisi dei dati mostra che la squadra non ha debolezze posizionali visibili e, ad esempio, è la migliore a difendere gli spazi centrali all'interno della propria area bianca, insieme al Coventry. È il Norwich ad avere serie preoccupazioni nelle retrovie dato che presenta la 16ª peggior difesa.

In effetti la squadra gialloverde  è più dominante in termini offensivi rispetto alla sua rivale (1,8 contro 1,3 gol previsti a partita), ma questa volta avrà davanti a sé una grande sfida. Per quanto riguarda l'attacco del Birmingham, anche se finora è ha avuto un rendimento piuttosto mediocre, può contare sulla vulnerabilità dell'avversario nei contropiedi e soprattutto nelle situazioni standard.

Pisa - Cosenza, sabato 14:00

Nell'ottavo turno della Serie B italiana si affrontano Pisa e Cosenza, due vicine di casa rispettivamente al 12° e al 13° posto in classifica. Sebbene la squadra di casa sia considerata la grande favorita, la sua posizione in classifica non corrisponde al rendimento ottenuto finora. La già citata metrica degli XG è ancora una volta una buona guida: finora il Pisa ha una media di 0,83 punti attesi a partita, la più bassa del campionato.

Sebbene anche la difesa al di sotto della media abbia contribuito a questo risultato, il motivo principale sono i problemi in attacco. I ragazzi di mister Alberto Aquilani, ex centrocampista di Liverpool, Juventus e Milan, finora hanno avuto solo sporadicamente buone opportunità di tiro e il loro 0,7 gol previsti a partita è ancora una volta il numero più basso della Serie B.

Il prodotto finale di Stefan More in questa stagione.
11Hacks / Livesport

I due attaccanti più attivi, Stefano Moreo e Alessandro Arena, hanno segnato una sola rete in due, con il primo in particolare che è apparso finora spaesato nei sedici metri avversari. Il Pisa è riuscito a segnare solo cinque reti con cinque giocatori diversi. La ricerca di un marcatore affidabile farà il gioco del Cosenza. La squadra calabrese è universalmente mediocre in tutti i parametri importanti, il che potrebbe comunque essere sufficiente per il Pisa, visto il suo stato d'animo attuale.

Hammarby - Göteborg, domenica 17:30

L'Hammarby ha messo in mostra un ottimo calcio nella scorsa stagione e ha chiuso al terzo posto in classifica. Tuttavia, nella stagione in corso ha avuto molto meno successo dopo la partenza di alcuni giocatori chiave.

Attualmente al quinto posto, ossia a nove punti di distanza dalle posizioni di coppa è al livello dei rivali del fine settimana del Göteborg. La situazione non potrebbe essere più equilibrata, dato che entrambe le squadre avrebbero dovuto ottenere gli stessi 30 punti in base alle loro prestazioni fino a questo punto. E mentre il Göteborg ha 29 punti, l'Hammarby è otto lunghezze sopra la cifra prevista.

Secondo i modelli di dati chiave che valutano la qualità delle difese e degli attacchi, l'intensità o il successo del pressing, il gioco aereo e la pericolosità dei contropiedi, le due squadre sono estremamente simili. La differenza principale è che mentre l'Hammarby ha uno stile basato sul possesso palla e sul gioco combinato, il Göteborg è più diretto e cerca di salire molto più velocemente dopo aver conquistato la palla.

L'esito della partita verrà misurato anche dalla tenuta mentale e dal trend di forma. E questo dovrebbe dare il sopravvento al Göteborg, che ha ottenuto quattro vittorie nelle ultime cinque partite, oltre a un prezioso pareggio in trasferta sul campo del Malmö.