Serie B: il Parma continua la marcia, bene il Palermo, prima vittoria per l'Ascoli

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Serie B: il Parma continua la marcia, bene il Palermo, prima vittoria per l'Ascoli
Ange-Yoan Laure Bonny
Ange-Yoan Laure Bonny
Profimedia
Gli emiliani a punteggio pieno dopo tre partite. Sconfitta del Cosenza in casa allo scadere. Bene i siciliani che espugnano Reggio Emilia. Vittoria facile dell'Ascoli contro il fanalino di coda FeralpiSalò

Pisa-Parma 1-2

Continua la marcia inarrestabile del Parma in testa alla classifica. A Pisa gli emiliani vanno momentaneamente in vantaggio grazie a una rete di Bonny al 14'. L'espulsione di Leverbe al 28' sembrava chiudere la partita, ma la grinta di un Pisa in un match nervoso ha complicato le cose.

Al 56' Coulibaly veniva espulso per doppia ammonizione e i padroni di casa trovavano la rete del pareggio su calcio di rigore di Valoti all'84'. Quando però il match sembrava ormai avviato verso la conclusione, al 95' Colak servito da Del Prato regalava tre punti d'oro agli ospiti. 

Cosenza-Modena 1-2

Partita rocambolesca al Gigi Marulla con i padroni di casa in vantaggio al 12' con il solito Tutino, ma al 40' il Modena trovava il pareggio con Strizzolo. All'88' gli ospiti realizzavano la rete del definitivo 2-1 con Abiuso, salendo così a 6 punti in classifica con una partita in meno. Brutto stop per i calabresi che restano fermi a quattro punti.

Reggiana-Palermo 1-3

Vittoria convincente del Palermo dopo l'occasione sprecata a Bari in undici contro nove. Ospiti già in vantaggio al 7' a Reggio Emilia con Lucioni, pareggio momentaneo della Reggiana al 65' con Lanini. Dopo sei minuti Segre riportava in vantaggio i siciliani che mettevano in cassaforte il risultato al 95' con Soleri servito da Valente. Il Palermo sale così a 4 punti mentre la Reggiana resta ferma a 1. 

Ascoli-FeralpiSalò 3-0

Primi tre punti dell'Ascoli in campionato, che in due minuti con uno due micidiale di Mendes al 29' e Rodriguez al 31' stende il fanalino di coda FeralpiSalò. Nella ripresa al 77' è ancora Mendes a siglare su calcio di rigore, realizzando così una doppietta personale e fissando il risultato sul 3-0 definitivo. Ascoli che sale a 3 punti dopo le sconfitte con Cosenza e Modena, mentre il FeralpiSalò resta a zero.