Le formazioni ufficiali di Milan-Napoli: Elmas dal 1', nessuna sorpresa per Pioli

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Le formazioni ufficiali di Milan-Napoli: Elmas dal 1', nessuna sorpresa per Pioli
Aggiornato
Olivier Giroud
Olivier Giroud
AFP
Dopo la clamorosa vittoria del City e la grande prova dell'Inter, alle 21 ci saranno le altre due sfide dei quarti di finale, con il match tutto italiano tra Milan e Napoli.

Le ufficiali di Milan-Napoli

Una sfida delicatissima, che si disputerà a San Siro a dieci giorni dalla clamorosa vittoria per 4-0 dei rossoneri sulla squadra di Spalletti.

Proprio il tecnico toscano avrà i maggiori problemi dal punto di vista della formazione, per via di un'assenza pesantissima: quella di Victor Osimhen (24). Il nigeriano non è riuscito a recuperare dall'infortunio rimediato in nazionale in tempo per la Champions e, con anche Simeone fermato da una distrazione di primo grado alla coscia, a sostituirlo ci sarà Eljif Elmas (23), con Giacomo Raspadori (23), che non è ancora al 100%, che partirà dalla panchina.

Per quanto riguarda il Milan, invece, Pioli riproporrà la stessa formazione vista nella grande vittoria del Maradona, con ben sei recuperi rispetto alla partita contro l'Empoli: Kalulu, Thiaw, Pobega, Saelemaekers, Rebic e Origi, tutti in panchina. 

MILAN:  Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Brahim, Bennacer, Leao; Giroud. 

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Elmas, Kvaratskhelia.

Le ufficiali di Real Madrid-Chelsea

Contemporaneamente al quarto tutto italiano, sarà la volta di Real Madrid-Chelsea.

Nonostante i dubbi in casa Real Madrid, David Alaba (30), che si trovava a fare i conti con un fastidio muscolare, ha guadagnato un posto da titolare nella difesa dei Blancos. 

Scelta a sorpresa, invece, per Lampard, che ha scelto di affiancare a Sterling e Joao Felix Kai Havertz, lasciato in panchina in favore di Mateo Kovacic (28), che invece partirà dal 1'.

REAL MADRID: Courtois; Carvajal, Militato, Alaba, Camavinga; Modric, Valverde, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius. 

CHELSEA: Kepa; James, Fofana, Koulibaly, Thiago Silva, Chilwell; Kante, Fernandez, Kovacic; Sterling, Joao Felix.