Inzaghi traccia il cammino per il futuro: "Due mesi ottimi ma serve continuare"

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più

Inzaghi traccia il cammino per il futuro: "Due mesi ottimi ma serve continuare"

Simone Inzaghi
Simone InzaghiAFP
L'allenatore dell'Inter ha avvisato del turnover per il match contro il Genoa: "Ci saranno rotazioni, domani mancherà ancora qualcuno"

"Che parola userei per questo avvio di 2024? Direi 'continuare'. Abbiamo fatto questi due mesi nel migliore dei modi ma sappiamo che già domani sarà una partita molto difficile, ne arriveranno tantissime altre ma dovremmo continuare a giocare in questo modo con corsa, aggressività e determinazione". Lo ha detto il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi, intervistato da InterTv alla vigilia della gara contro il Genoa.

L'allenatore nerazzurro ha poi aggiunto: "Ci saranno dei cambiamenti, delle rotazioni. Ho la fortuna di avere i ragazzi a disposizione, qualcuno purtroppo mancherà anche domani ma abbiamo visto che giocando così tanto qualche giocatore non sempre ce l'hai disponibile. Tutti quelli che sono stati impiegati però mi hanno dato ottime risposte".

"Sarà una partita dura, loro sono in ottima condizione"

"Sarà una partita dura e difficile. Il Genoa è un'ottima squadra, ha 33 punti, stanno facendo un ottimo campionato. Nelle ultime 12 gare credo abbiano perso solo con l'Atalanta nei minuti finali, quindi è una squadra in condizione che dovremmo affrontare con tanta concentrazione - ha continuato il tecnico -.Il Genoa occupa molto bene il campo, fanno le due fasi molto bene. Bisognerà avere una grandissima concentrazione, essere puliti tecnicamente cercando di sviluppare il nostro solito gioco".