Cristiano Ronaldo, con 10 gol e 5 assist, resta il re della Saudi League

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Cristiano Ronaldo, con 10 gol e 5 assist, resta il re della Saudi League
Cristiano Ronaldo, in abiti sauditi, durante un evento del club
Cristiano Ronaldo, in abiti sauditi, durante un evento del club
AFP
Negli ultimi mesi sono arrivate molte stelle nel massimo campionato saudita, le squadre arabe si sono arricchite di giocatori di livello mondiale come Neymar, Firmino, Mané, Benzema, Carrasco e molti altri. Tuttavia, il grande dominatore della competizione è ancora colui che ha aperto le porte del mercato a tutti gli altri che sono venuti dopo di lui.

Il leggendario attaccante portoghese ha realizzato più gol e più assist di chiunque altro negli otto turni della competizione monetaria finora disputati.

Tra i giocatori delle 18 squadre della Premier League saudita, nessuno ha segnato più gol o fornito più assist. I suoi 10 gol e cinque assist lo rendono leader in entrambe le aree statistiche.

 Dietro di lui c'è il brasiliano Malcolm dell'Al Hilal con sei gol e due assist. Lo seguono quattro giocatori che hanno raggiunto gli stessi numeri: Al Dawsari e Mitrovic (sempre dell'Al Hilal), Sadio Mané (dell'Al Nassr) e Moussa Dembelé (dell'Al Ettifaq) sono riusciti a segnare sei gol e a condividere un assist.

Le cifre di Cristiano per l'Al Nassr in questa stagione.
Flashscore

Colpisce la scarsa performance di Neymar finora. Non ha ancora segnato un gol e ha distribuito solo due assist. Nell'ultima partita ha anche sbagliato un rigore. L'Al Hilal attende con urgenza che la stella brasiliana decolli.

Cristiano festeggia uno dei suoi dieci gol stagionali.
AFP

Nella partita di venerdì dell'Al Nassr contro l'Al Taee, la squadra di Luis Castro ha faticato a trovare il gol. Cristiano ha colpito il palo una volta e ne ha mancato un'altra, ma all'88° minuto gli è stato assegnato un rigore. Cristiano è stato letale anche dal dischetto e ha regalato la vittoria alla sua squadra.

 L'Al Nassr si trova al quarto posto in una classifica molto combattuta, guidata dall'Al Hilal con 20 punti. L'Al Ittihad (con Benzema infortunato) e l'Al Taawon hanno 19 punti, mentre l'Al Nassr ne ha 18.