Il Newcastle perde Nick Pope per diversi mesi e pensa a De Gea

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Il Newcastle perde Nick Pope per diversi mesi e pensa a De Gea
Nick Pope è fuori per qualche mese. David De Gea in soccorso del Newcastle?
Nick Pope è fuori per qualche mese. David De Gea in soccorso del Newcastle?
AFP
Nell'ultimo turno di Premier League, il Newcastle - avversario del Milan in Champions League - ha vinto per 1-0, ma un infortunio ha messo fine alla partita per Nick Pope. Il portiere di casa si è infortunato negli ultimi minuti, durante uno dei suoi interventi. Ha dovuto essere sostituito tra i pali da Martin Dubravka.

Pope era molto dolorante, anche se non si è scontrato con nessun altro giocatore durante il suo intervento. Per un attimo ha segnalato all'arbitro che non poteva continuare e il giudice di gara è stato costretto a fermare la partita per un po'.

Non era chiaro cosa avesse l'inglese, dato che i medici stavano esaminando uno dei muscoli della gamba, il portiere stesso si teneva l'addome e uno dei medici gli teneva la spalla mentre usciva dal campo. Era quindi ragionevole sospettare che fosse il braccio di Pope ad aver subito l'infortunio, il che ha suggerito un'interruzione prolungata.

Alla fine il portiere è stato sostituito tra i pali tra Dubravka per il Newcastle, con Loris Karius ancora in panchina. Dopo i successivi esami sembra che il portiere dei Magpies dovrà restare a lungo fuori dal campo e questo potrebbe spingere i proprietari del Newcastle a fare un sondaggio con De Gea. 

Lo spagnolo è ancora senza squadra dopo che il suo contratto con il Manchester United è scaduto alla fine della scorsa stagione. Sorprendentemente, il portiere spagnolo non ha ancora ricevuto un'offerta soddisfacente ed è rimasto senza club per quasi sei mesi dopo essersi svincolato. Ora le cose potrebbero cambiare.

De Gea al Manchester United
AFP