Il Chelsea deve migliorare nella difesa dei cross, dice un furioso Pochettino

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Il Chelsea deve migliorare nella difesa dei cross, dice un furioso Pochettino
La squadra di Pochettino è in difficoltà
La squadra di Pochettino è in difficoltà
Reuters
L'argentino mette la sua squadra in guardia in vista della trasferta in casa dell'Everton

Il Chelsea, 10° in classifica, affronta domenica l'Everton, 17° in classifica. L'attacco del club del Merseyside sarà guidato dall'attaccante Dominic Calvert-Lewin, una presenza fisica e forte in aria.

Nelle ultime settimane, i Blues sono apparsi specialmente vulnerabili ai cross e hanno subito un gol di testa in ognuna delle ultime quattro partite di campionato.

"Nell'ultima settimana abbiamo lavorato su questo tipo di situazioni", ha riferito il tecnico Mauricio Pochettino ai giornalisti venerdì.

"Credo che due cose siano importanti da sapere. Non abbiamo esercitato pressione sul crossatore. Poi, con la qualità della Premier League che abbiamo tutti, se la palla arriva in area è difficile contrastare gli avversari".

"Dobbiamo migliorare. Concedendo in questo modo, forse non sto mostrando troppa emozione, ma sono davvero arrabbiato. Dobbiamo lavorare molto, molto meglio in queste situazioni".

Pochettino ha aggiunto che il duo di centrocampo Enzo Fernandez e Moises Caicedo, il cui ingaggio raggiunge una cifra complessiva di poco superiore ai 220 milioni di sterline, devono lavorare per migliorare la loro collaborazione.

"Sono giovani. Le aspettative sono enormi quando si arriva. Non è solo l'aspettativa individuale, ma anche quella collettiva in un club come il Chelsea", ha detto l'argentino.

"È un processo, sarà un processo. Arriverà il momento in cui si conosceranno meglio e si creerà questo rapporto che aiuterà la squadra a vincere le partite".