Le ufficiali di Cagliari-Sassuolo: Ranieri sceglie Lapadula, Thorstvedt dal 1'

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Le ufficiali di Cagliari-Sassuolo: Ranieri sceglie Lapadula, Thorstvedt dal 1'
Aggiornato
Le ufficiali di Cagliari-Sassuolo: Ranieri sceglie Lapadula, Thorstvedt dal 1'
Le ufficiali di Cagliari-Sassuolo: Ranieri sceglie Lapadula, Thorstvedt dal 1'
Profimedia
In serata, i due monday night match che chiuderanno il weekend di Serie A.

Mancano soltanto due match alla fine della quindicesima giornata. 

Alle 18:30 in campo Empoli-Lecce, alle 20:45 è la volta di Cagliari-Sassuolo.

Le ufficiali di Cagliari-Sassuolo

In vista del delicato match contro il Sassuolo, in cui i rossoblu cercheranno di lasciare la zona retrocessione, Claudio Ranieri ha scelto di non tornare alla difesa a quattro. 

A sorpresa, il tecnico rossoblu ha preferito schierare Oristanio e Lapadula davanti a Viola, escludendo quindo Luvumbo.

Per quanto riguarda Alessio Dionisi, invece, le differenze maggiori rispetto alla sfida con la Roma, sono a centrocampo, dove scenderà in campo Racic a fianco di Matheus Henrique. 

Viste le pesanti assenze di Boloca, Obiang, Alvarez, Viti e, soprattutto, Berardi, l'attacco sarà formato da Pinamonti, unica punta, supportato dal trio Castillejo, Thorstvedt e Laurientè.

CAGLIARI (3-4-1-2): Scuffet; Zappa, Goldaniga, Dossena, Augello; Nandez, Prati, Sulemana; Viola; Oristanio, Lapadula. All. Ranieri.

SASSUOLO  (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Tressoldi, Vina; Racic, M.Henrique; Castillejo, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti. All. Dionisi.

Le ufficiali di Empoli-Lecce

La sfida salvezza tra Empoli è Lecce partirà con diversi infortunati e qualche sopresa negli undici in campo. 

Ancora privo di Baldanzi, Andreazzoli potrebbe comunque scegliere una formazione molto aggressiva, con il trio composto da Cambiaghi, Caputo e Cancellieri.

Qualche assente di lusso anche tra i salentini, con Almqvist out, Piccoli, Strefezza e Banda che, invece, comporranno il tridente offensivo (l'alternativa sarebbe Krisovic, che partità dalla panchina). 

EMPOLI (4-3-3): Berisha; Bereszynski, Ismajili, Luperto, Bastoni; Kovalenko, Grassi, Maleh; Cancellieri, Caputo, Cambiaghi. All. Andreazzoli.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Dorgu; Ramadani, Gonzalez, Oudin; Sansone, Piccoli, Banda. All. D’Aversa