Le sorprese del weekend: Palace in ascesa, due underdog con orgoglio nelle serie cadette

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Le sorprese del weekend: Palace in ascesa, due underdog con orgoglio nelle serie cadette
L'ultima partita tra Palace e Villa al Villa Park è stata decisa da un solo gol per la squadra di casa, per giunta un autogol.
L'ultima partita tra Palace e Villa al Villa Park è stata decisa da un solo gol per la squadra di casa, per giunta un autogol.
Profimedia - Canva
Chi vincerà i big match? Questa è la domanda chiave che i tifosi e gli opinionisti sportivi di tutto il mondo si pongono quotidianamente. Il più delle volte, però, sono guidati più da sensazioni e impressioni che da dati concreti. La risposta giusta a questa domanda può spesso rivelarsi estremamente preziosa, soprattutto se i numeri suggeriscono che i favoriti potrebbero perdere terreno.

Ecco perché Flashscore, in collaborazione con un team di analisti della società di dati ceca 11Hacks, vi offre ogni venerdì una panoramica basata sui dati, per capire dove potrebbero verificarsi i risultati (non) attesi nel vasto mondo del calcio, per aiutarvi ad affrontare il fine settimana.

Aston Villa - Crystal Palace, sabato (16:00)

I giocatori del Crystal Palace non sono andati bene all'inizio nell'ultima stagione della Premier League inglese. Tuttavia, dopo la sostituzione di Patrick Vieira come allenatore con l'esperto Roy Hodgson, sono riusciti a migliorare di un punto il 12° posto della stagione precedente grazie a prestazioni primaverili nettamente migliori.

Si potrebbe pensare che il Palace sia una squadra mediocre e poco interessante in campionato, ma è vero il contrario.

Per la terza stagione consecutiva, il club del sud-est di Londra ha prodotto prestazioni difensive estremamente impressionanti, che non sono seconde a nessuno anche rispetto alle squadre delle cosiddette "top six".

Per quanto riguarda la metrica dei gol subiti, il Palace ha concluso la stagione 2021/22 con la quarta miglior difesa, un risultato certamente inaspettato.

La stagione successiva ha ripetuto questa performance. Ancora una volta, la difesa ha tenuto a bada gli avversari e, in base alla stessa metrica, i londinesi hanno registrato il quinto posto nella stagione 2022/23. Nel computo finale, hanno subito solo tre gol in più (senza contare i rigori) rispetto all'Arsenal mentre Manchester United e Brighton hanno fatto meglio di soli due gol.

Il vero problema della squadra è stato un attacco disfunzionale. Solo Wolverhampton, Southampton e Nottingham Forest hanno creato meno occasioni di qualità.

Il Palace ha continuato il suo trend di eccellente difesa nella stagione in corso. Sebbene sia stato giocato solo un campione molto piccolo di quattro partite, solo il Manchester City sta concedendo meno occasioni agli avversari.

Pertanto, sabato la squadra di Hodgson dovrebbe concedere all'Aston Villa pochissimi contropiedi e, inoltre, essere molto dominante sui calci piazzati.

Inoltre, la difesa del Villa è stata fortemente indebolita dall'infortunio di Tyrone Mings all'inizio della stagione e non sembra aver affrontato appieno l'assenza del suo centravanti chiave.

Il talismano della squadra londinese, Eberechi Eze, ha offerto finora prestazioni fantastiche e Odsonne Edouard ha raggiunto la forma della sua vita, per cui questa potrebbe essere una partita più equilibrata di quanto sembri.

Statistiche di Odsonne Edouard nel 2023/24 in Premier League
11Hacks, Flashscore

Elversberg - Amburgo, sabato (13:00)

Una delle candidate più calde alla promozione in Bundesliga e attuale leader della 2. Bundesliga potrebbe faticare sul terreno di una squadra neopromossa che è riuscita ad accumulare solo quattro punti nei primi cinque turni e, di conseguenza, è solo 15esima in classifica? È possibile.

Anche se a prima vista l'Amburgo può sembrare una squadra troppo grande per l'Elversberg, i dati suggeriscono che può almeno mettere in difficoltà sul proprio campo il più blasonato avversario.

I campioni della terza divisione hanno, infatti, dimostrato finora di essere molto ben preparati per la 2. Bundesliga. Sono riusciti a produrre numeri interessanti nonostante abbiano giocato contro Hannover, Hansa Rostock, Kaiserslautern, Dusseldorf e Osnabruck.

A parte l'ultima citata, si tratta di squadre che attualmente si trovano tra il quarto e il settimo posto in classifica - quindi, un'opposizione difficile.

L'Elversberg dovrebbe essere al quarto posto secondo la metrica dei punti attesi (aggiustati per le penalità). Questa metrica analizza la qualità delle occasioni concesse e create e calcola la probabilità che una squadra segni nelle partite.

I dati mostrano che solo un quartetto di squadre ha una difesa migliore di quella dei ragazzi di Horst Steffen, e lo stesso vale per l'attacco. L'Amburgo domina la competizione, ma sabato dovrà lottare contro un blocco basso determinato e cercare di gestire i calci piazzati pericolosi.

Norwich - Stoke sabato (16:00)

Qualcosa di simile si vedrà anche nel campionato inglese questo fine settimana. Lo Stoke, squadra attualmente quinta in classifica dopo cinque turni, farà visita al Norwich. Tuttavia, anche in questo caso la classifica non riflette la reale forza della sfavorita dei bookies.

Lo Stoke ha perso contro il Millwall e poi contro il Preston nelle ultime due partite, ma in entrambi i casi i ragazzi di Alex Neil hanno avuto una superiorità territoriale e hanno creato più occasioni pericolose.

Secondo la metrica dei punti attesi, i Potters si trovano addirittura al quinto posto. Il Norwich dovrebbe essere la squadra leader della Championship secondo la stessa metrica, ma i suoi giocatori possono anche tentennare come hanno dimostrato nell'ultimo turno quando hanno consegnato tutti e tre i punti al modesto Rotherham.

Classifica del campionato per punti previsti
11Hacks, Flashscore

Nella stagione in corso, il Norwich gioca con un blocco basso e si affida spesso ai contropiedi. Tuttavia, lo Stoke riesce a difendere molto bene queste situazioni. I calci piazzati sono un'arma forte per entrambe le squadre. D'altra parte, però, entrambe concedono agli avversari un gran numero di occasioni.

Per lo Stoke, i calci piazzati sono un modo realistico per segnare. A questo proposito, al Norwich mancherà lo stopper infortunato Grant Hanley, che nella scorsa stagione ha vinto quasi l'80% dei duelli aerei. Gli attaccanti d'oltreoceano Joshua Sargent e Onel Hernandez, entrambi importanti giocatori offensivi, probabilmente non ci saranno per problemi di salute.