Europa: bene Brighton e West Ham, Liverpool k.o. a Tolosa, Leverkusen agli ottavi

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Europa: bene Brighton e West Ham, Liverpool k.o. a Tolosa, Leverkusen agli ottavi
Aggiornato
L'esultanza di Adingra e Ansu Fati
L'esultanza di Adingra e Ansu Fati
AFP
Come al solito, i match di Europa League e Conference League hanno regalato tante emozioni e tante sorprese.

Tante sorprese nei match di Europa e Conference League in scena alle 18:45, con una serie di big battute a sorpresa. Tra queste anche la Roma.

Europa League 

Gli anticipi di Europa League si sono chiusi con la sconfitta per 2-0 della Roma, ma non è stato questo l'unico k.o. clamoroso della serata.

A perdere, infatti, è stato anche il Liverpool, che in casa del Tolosa si è fatto beffare da i francesi, autori di un grande match. La squadra di Klopp ha tentato una rimonta nel finale, ma dopo il gol al 89' di Diogo Jota non è arrivata la rete del pareggio, con la sfida che si è chiusa 3-2 per i padroni di casa.

I Reds rimangono comunque al primo posto del girone, a quota nove punti, seguiti dai francesi (7), dalla Royale Union (4) e dal Lask (3), che ha conquistato la prima vittoria in europa proprio contro la squadra belga vincendo per 3-0.

Bene, invece, il Brighton di Roberto De Zerbi, che ha conquistato la testa della classifica del Girone B con una grande vittoria per 2-0 sull'Ajax, ultimo con due pareggi e due sconfitte. Decisivo, ancora una volta, Ansu Fati, che insieme a Adingra ha scritto il suo nome nel registro dei marcatori.

Dalle gara delle 18:45 è arrivata anche la prima qualificazione agli ottavi: il Bayer Leverkusen ha battuto il Qarabag per 1-0 con un rigore di Boniface al 94', salendo così a quota 12 punti.

Nelle gare della sera, invece, oltre alla vittoria dell'Atalanta, anche lo Sporting Lisbona si è imposto per 2-1 sul Rakow, portandosi così a -3 dalla Dea.

Vittoria anche per il West Ham, che imponendosi per 1-0 sull'Olimpiakos, ha raggiunto il Friburgo in vetta alla classifica del Girone A.

Festeggia anche il Marsiglia di Gennaro Gattuso, che battendo l'AEK Atene per 2-0 ha superato il Brighton in cima al Gruppo B.

TUTTI I RISULTATI

Ajax-Brighton: 2-0

Slavia Praga-Roma: 2-0

Lask-Royale Union: 3-0

Maccabi Haifa-Villarreal: 1-2

Qarabag-Bayer Leverkusen: 0-1

Rennes-Panathinaikos: 3-1

Servette-Sheriff Tiraspol: 2-1

Tolosa-Liverpool: 3-2

AEK Atene-Marsiglia: 0-2

Atalanta-Sturm Graz: 1-0

Betis-Aris: 4-1

Friburgo-TSC: 5-0

Hacken-Molde: 1-3

Rangers-Sparta Praga: 2-1

Sporting Lisbona-Rakow: 2-1

West Ham-Olympiakos: 1-0

Conference League

In Conference, invece, la Fiorentina ha festeggiato tre punti fondamentali contro il Cukaricki. L'altra gara del girone, tra Ferencvaros e Genk, si è chiusa con un pareggio per 1-1 che sorride alla Viola.

Bene anche il Victoria Pilzen, che imponendosi contro la Dinamo Zagabria per 1-0 grazie al gol su rigore di Chory è salita a quota 12 punti ed è già certa del primo posto nel girone.

Staccano il pass per gli ottavi anche il Paok, nonostante il pareggio per 2-2 contro l'Aberdeen, e l'Eintracht, che ha battuto l'HJK di misura per 1-0. Le due squadre si giocheranno ora la testa del Girone G.

In serata, sorprendenti sconfitte delle squadre turche: il Besiktas è stato battuto 2-1 dal Bodo Glimt, il Fenerbahçe 2-0 dal Ludogorets.

Bene, invece, l'Aston Villa di Zaniolo, che ha superato 2-1 l’AZ Alkmaar, con l'azzurro subentrato nell’ultimo quarto d’ora.

TUTTI I RISULTATI

Astana-Ballkani: 0-0

Besiktas-Bodo Glimt: 1-2

Cukaricki-Fiorentina: 0-1

Ferencvaros-Genk: 1-1

HJK-Eintracht Francoforte: 0-1

Legia Varsavia-Zrinjski: 2-0

Nordsjaelland-Trnava: 1-1

PAOK-Aberdeen: 2-2

Victoria Pilzen-Dinamo Zagabria: 1-0

Aston Villa-AZ Alkmaar:  2-1

Breidablik-Gent:  2-3

Club Brugge-Lugano:  2-0

Zorya Luhansk-Maccabi Tel Aviv:  1-3

Ludogorets-Fenerbahce: 2-0

Lubliana-Klaksvik: 2-0

Slovan Bratislava-Lille: 1-1