Xavi non ci sta: "Se c'era una squadra che meritava di vincere, questa era il Barcellona"

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Di più
Xavi non ci sta: "Se c'era una squadra che meritava di vincere, questa era il Barcellona"
Xavi
Xavi
Profimedia
Il tecnico blaugrana commenta il pareggio al Maradona ai microfoni di Prime.

Aveva accarezzato l'idea della vittoria Xavi, dopo che il Barcellona è passato in vantaggio con Lewandowski al Maradona. Invece Osimhen è riuscito a pareggiare i conti e ora la qualificazione resta in bilico. Si deciderà tutto a Barcellona.

Le parole di Xavi
Stats Perform

Ai microfoni di Prime, il tecnico blaugrana ha commentato così: "C'è un po' di tristezza, dopo l'1-0 il Napoli si è svegliato però questa è la Champions League. Se c'era una squadra che meritava di vincere questa era il Barcellona. La squadra mi è piaciuta molto in entrambi i reparti, sia davanti che in difesa".

Alla domanda se gli mancherà tutto questo, dopo la decisione di lasciare il Barcellona a giugno, Xavi risponde: "Sicuramente, ma la decisione è stata presa e non tornerò indietro. Penso sia la decisione corretta per il club".